I benefici della vacanza sulla neve

cristalli-neve-1

I BENEFICI DELLA VACANZA SULLA NEVE

La Dama Bianca, meglio conosciuta come neve, è caratterizzata da 2 grandi categorie. chi la odia, poichè la ritiene un ingombro, e chi invece la ama a dismisura e la vorrebbe come addobbo perenne nella panoramica della propria città e non vede l’ora di fare un weekend o una vacanza sulla neve.

cuore-neve

Ma la neve e il freddo, al di là delle percezioni e dei gusti di ogni singolo, ha senz’altro dei grandi benefici e una  settimana bianca li porta sicuramente.

Ad esempio:

  1. Prendiamo in considerazione il fattore estetico. La neve e le basse temperature hanno il potere di tonificare la pelle, rendendola più soda e compatta. Inoltre l’inverno ha un effetto antiage sulla pelle in quanto combatte la cellulite, restringe i pori e dopo una bella camminata all’aria aperta potrete ritrovare subito questi benefici! Donne vi aspettiamo!
  2. Da un punto di vista medico invece, il raffreddamento corporeo attraverso il contatto con la neve e il gelo apporta numerosi benefici all’apparato cardio-circolatorio, poichè si tratta di un raffreddamento progressivo, improvviso e totale; come immergersi in acqua fredda o ghiaccio. Dopo una sauna nei nostri alberghi potete rotolarvi nella neve!
  3. La neve ha anche un effetto purificatore, in tutti i sensi! Già si capisce dal bianco immacolato con cui si mostra. Non a caso i bambini si divertono così tanto nella neve: è il loro ambiente ideale, poiché ancora vicini alla purezza. La neve pulisce l’aria da sostanze inquinanti meglio della pioggia. Ma è proprio a livello bioenergetico che la neve porta vibrazioni di purezza a cui è difficile sottrarsi. Di purezza ne abbiamo davvero di bisogno, sopratutto se si vive in una città molto trafficata. Quindi un beneficio per la Vostra anima!
  4. Tra i benefici che la neve offre, troviamo anche senza dubbio la possibilità di osservare un bel paesaggio o di svolgere attività sportive come lo sci, lo snowboard, lo sci nordico o le ciaspole camminando in mezzo a questo bianco mantello.inverno
  5. Riguardo alla natura invece la neve che si accumula sulle montagne rappresenta una delle maggiori riserve d’acqua potabile sia per l’uomo che per gli animali. La neve depositata funge da coperta, essa protegge dal gelo le specie vegetali e dato che, è ricca d’aria al suo interno, è considerata un materiale isolante.img_7326
  6. Sempre parlando del nostro corpo il freddo è un vasocostrittore naturale, e durante un’immersione nel freddo, i vasi sanguigni si restringono spingendo il sangue lontano dai muscoli. Questo comporta uno smaltimento più rapido delle tossine derivanti da un allenamento e una volta tornati a temperatura ambiente l’opposto afflusso di sangue carico di ossigeno rivitalizza i tessuti con nutrienti sani. Allo stesso modo l’immersione nel freddo aiuta a smaltire l’acido lattico accumulato dopo un allenamento o una sciata. In questo modo si evita l’indolenzimento e la rigidità muscolare, e anche un’attenuazione della naturale mialgia conseguente a sforzi intensi.
  7. Infine il freddo oltre ad annullare tutte le allergie ha un naturale effetto antinfiammatorio e antidolorifico, aumentando il recupero dei tessuto sottoposto a colpi e urti durante l’attività fisica o una caduta durante una sciata.

Quindi sperando non ve ne sia di bisogno vi aspettiamo tutti a provare una bella settimana bianca o un weekend con gli amici di Happy Siben che da più di 25 anni organizzano vacanze sulla neve!