Grandi novità al Comprensorio Ski Area Monte Verena

Inizio dei lavori per la nuovissima seggiovia

Dopo tanta attesa per la conclusione di questo grande progetto, iniziato già qualche anno fa con l’assegnazione dei fondi di confine, la notizia è confermata.

La seggiovia centrale degli impianti verena 2000 che porta a quota 2020 verrà sostituita da una seggiovia 6 posti ad agganciamento automatico.

Ebbene si, l’attuale seggiovia che impiega quasi 13 minuti per raggiungere la cima della montagna verrà sostituita da un nuovissimo impianto esaposto con cupolino antivento che raggiungerà la sommità del monte in soli 5 minuti con una portata oraria di 2.200 persone.

Il progetto, seguito attentamente dal consigliere comunale di Roana Luigi Martello è stato finalmente approvato. Un grande ringraziamento va sicuramente al presidente del consiglio regionale Roberto Ciambetti, agli uffici della Provincia di Vicenza e all’ufficio tecnico del Comune di Roana.

I lavori sono iniziati la scorsa settimana con l’abbattimento degli alberi che faranno spazio al veloce impianto che permetterà di sciare sicuri sulle bellissime piste della ski area e godere dei panorami meravigliosi della stazione più in quota dell’Altopiano di Asiago Sette Comuni.

Salvo cause di forza maggiore o gravi problemi burocratici il prossimo inverno si vedrà realizzata questa grande opera fondamentale per l’Altopiano di Asiago e per il rilancio del turismo invernale. La proposta sarà ancora più competitiva per chi sceglierà l’area dei Sette Comuni per una giornata sugli sci o per una settimana bianca.

Vi terremo informati sul proseguo dei lavori.